Home » In pratica » Otto motivi per amare il Kindle

Otto motivi per amare il Kindle

New York Public Library, Agosto 2010

Ecco un bell’elenco di motivi per i quali preferisco il Kindle (ma direi qualunque e-book reader) al libro cartaceo. Liberamente tratto da questo articolo in lingua inglese, e ampliato con considerazioni mie.

1. Niente più abat-jour

Mia moglie – che di norma si addormenta molto prima di me – non gradiva molto la luce sul mio comodino accesa per poter leggere.

Il Kindle Paperwhite con illuminazione integrata ha risolto brillantemente il problema: spengo tutto e continuo a leggere al buio.

2. Gli estratti dei libri

Senza nemmeno alzarmi dal divano (!), posso navigare sullo store di Amazon e scaricare gratuitamente il 10% di un libro. Poi, con la medesima calma, posso decidere se acquistarlo o meno. Una comodità notevole!

Certo, quel 10% rischia spesso di finire “divorato” tra indice e introduzione e quant’altro; ma quasi sempre basta qualche pagina per soppesare la validità di un libro, non serve un intero capitolo.

3. Il dizionario

La presenza del dizionario inglese è comodissima perché finalmente riesco a leggere un intero testo senza bisogno di supporti esterni. Non conosco una parola?, basta evidenziarla e subito ecco il significato.

Analogamente comodo anche il dizionario italiano (entrambi sono inclusi nell’acquisto).

4. In viaggio

Col Kindle posso portare con me più libri, passare senza problemi da uno all’altro, ed avere la certezza che quello terminato non diventerà un peso inutile in valigia.

Se c’è connessione internet in albergo, posso anche scaricarne di nuovi.

5. Note “utili”

La mia calligrafia è pessima, e non di rado – nei libri cartacei – mi ritrovo scritte quasi illeggibili a commento di questo o quel passaggio. Finalmente ora l’input è da tastiera, e la leggibilità totale. Scrivere col Kindle base è un po’ una tortura, ma il display touch del Paperwhite è invece molto comodo e reattivo.

Le note tra l’altro sono tutte reperibili sulla propria pagina web Kindle “Your reading”. Da qui volendo si possono anche copiare come testo…

6. La sincronizzazione

Posso sottolineare un passaggio (o inserire una nota) la sera a letto sul Kindle, e trovarmela sincronizzata il giorno dopo nell’applicativo sul PC o nella app del tablet.

Stessa cosa se leggo un libro su dispositivi diversi: non perdo mai il filo (vedi anche punto 8). Questo vale pure per il “lettore cloud” su Web.

7. Una sola facciata

Adoro leggere a letto coricato su un fianco. Questa posizione è però un po’ scomoda col libro cartaceo: avevo sempre la difficoltà nel tenerlo aperto quando dovevo leggere la facciata rivolta verso l’alto! Il Kindle ha una superficie sola ed è molto più comodo da gestire.

Tra l’altro quando ci si corica sul fianco destro, la parte di custodia ripiegata si può aprire “a cavalletto” in modo che il reader stia in piedi da solo! 🙂

fotoKindle

8. Segnalibro automatico

Kindle ricorda sempre l’ultima posizione: lo accendi, ed è già pronto alla pagina da leggere.

Col libro cartaceo, invece, io avevo spesso rapporti conflittuali con i segnalibri: usavo di tutto (cartoline, cartellini dei vestiti, post-it, maltrattamenti alle pagine tipo “orecchie” e simili…) e perdevo di tutto.

Tutte rose e niente spine?

In effetti no: una cosa che mi manca dei libri cartacei, è la possibilità di scarabocchiare i miei schemi nell’ultima pagina bianca.

fotoMappamentale

Una mia mappa mentale

Si tratta però dell’unica rinuncia da fare, almeno per me.

E sono sicuro che prima o poi questa lacuna verrà colmata anche sui Paperwhite (senza contare che, volendo, la cosa è fattibile sull’iPad).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s